giovedì 5 gennaio 2012

Centra il buco, non il bruco!

Post veloce veloce perché in questi giorni ho troppe cose da fare, forse sta arrivando quella che viene chiamata la "sindrome del nido", quando la mamma sente l'urgenza di preparare la casa per l'arrivo del nascituro. Che nel mio caso significa spostare da una stanza all'altra i vestitini prestati dagli amici, dividerli per tipologie e taglie, montare un'anta di un mobile Ikea in camera di Robino, scrivere interminabili liste di cose da fare che poi puntualmente non faccio etc.

Una parentesi sui vestitini: capisco che non si possano uniformare le indicazioni delle taglie, ma perché i produttori si ostinano a mettere etichette con su scritto "1 mese", "3 mesi" che sono totalmente casuali? Considerando normale un  peso alla nascita da 2,5 a 4 kg non  sarà facile etichettare, ma trovare tutine da 3 mesi più piccole di quelle da 1 mese fa girare la testa anche alle future mamme mentalmente più stabili di me.

Solo un aggiornamento su Robino: l'ecografia del 30 dicembre ha mostrato ancora una volta la sua ritrosia nel voler farsi fotografare (l'ecografista per fortuna era giovane e gentile nonostante abbia faticato non poco e abbia poi dovuto lavorare in una posizione assai scomoda). Robino è già in posizione cefalica e speriamo che ci resti, è cresciuto molto e ora si colloca al 90° percentile, il che - se ho capito bene - vuol dire che il 90% dei bimbi della stessa "età" sono più piccoli di lui. Peso stimato (+ o - 15%) è di 2.700 grammi. Se continua così, nasce un ciccione di 5 kg. Qualcuno avrà comunque il coraggio di dire che i bambini vegani sono piccini.

Infine, la foto qui accanto è per accontentare Herby (ma sono sicura che non sia l'unica curiosa!) che voleva vedere la tazza del water che io e il babbo ci siamo regalati per Natale. Gli ospiti che sono venuti a trovarci durante le vacanze hanno confessato che le prime volte sono stati un po' a disagio nel fare i propri bisogni sentendosi osservati da Bruco e Coccinella, ma noi siamo già abituati ad ignorare le occhiate torve, impietosenti, pazze, accigliate, coccolone dei cani, specialmente quando vengono ad implorare cibo mentre siamo a tavola. E comunque, per un tocco di colore in una stanza fredda (e bianca... come raccontavo nel post "Colori di genere" a me non piace il bianco) si possono sopportare le occhiate degli insettini.
L'importante è centrare il buco e non il bruco!

15 commenti:

  1. :-)))

    Sai mia cugina (nata e cresciuta in Germania) dice che i maschietti tedeschi la fanno seduti e non in piedi ... così è difficile non centrarlo il buco ;)

    RispondiElimina
  2. Se continua così, Robino non indosserà mai una tutina tg. 1 mese perché non gli andranno bene ;)
    Sai che ci sono dei produttori che oltre alla tg. indicano l'altezza del bimbo? Questo sicuramente è un dato più utile, infatti anch'io, in piena sindrome del nido, mi ero trovata nella tua stessa situazione.
    Ps: il copritazza è stupendo!

    RispondiElimina
  3. Quando è nato Andrea ero in crisi mistica come te. Che taglia porterà? Come le metto via? e Se mette quelle da tre mesi? Ma quelle da tre mesi vanno bene a tre mesi o nel primo trimestre?Insomma uno sclero...
    Poi è nato e ho rifatto tutto il lavoro... :-)))
    Però la sindrome da nido viene a tutte per cui...buon lavoro!ehehhehe

    RispondiElimina
  4. Ah dimenticavo...Adoro quelle tazze!!!Prima o poi ce le regaliamo anche noi!

    RispondiElimina
  5. @Nadir: se Robino smetterà presto il pannolino e inizierà ad usare il water, secondo me gran parte del merito sarà del bruco!
    @Robin: hai proprio ragione, infatti dubito che riusciremo a fargli entrare alcuni dei body che ci hanno prestato. Mi sembrano tanto piccoli! Vedremo. L'altezza del bimbo è indicata solo in pochi vestitini, uffa! Anche a me sembra un dato più utile!
    @Claudia: allora non sono soltanto io! Mi consoli. Ho già messo in conto che dovrò rifare tutto il lavoro, già. Almeno però avrò davanti un "modello" vero per provare le taglie!

    RispondiElimina
  6. ma eccola! è bellissima e non avevo dubbi sul tuo gusto! penso che anche Robino lo apprezzerà!
    le taglie per i pupetti sono strane, perchè non usare tutti l'indicazione in cm? ..indicativamente, tanto gli indumenti sono sempre un po' più larghi perchè devono contenere pannolini e cose del genere :)
    Buona preparazione del nido, allora, e grazie mille per aver soddisfatto la mia curiosità! :)

    RispondiElimina
  7. bellissima tavoletta, davvero! che bello, ti stai preparando, fai progetti, pensi cose, ti agiti, sposti.. proprio una bella immagine! che bello che il piaccolino cresce bene, sono contenta! Spero per te, però, che non sia di 5 kg... povera!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao! Io ti consiglio di ridurre al minimo i vestiti con la taglia 1 mese perchè un bambino di tre chili abbondanti, come il tuo robino sarà, li indossa forse la prima settimana. Sono molto teneri e accattivanti, ma li fanno così solo per invogliarci a comprarli.
    Ti giuro che sono verde di invidia per la tua tavolozza, che giacché si chiama così non vedo in effetti perché non possa essere piena di colore. Ciao.

    RispondiElimina
  9. MA IL TUO WC E' SUPERRR!! :-D

    RispondiElimina
  10. Accidenti, ma son l'unica vegana che ha avuto un bimbo piccino piccino e cresce pian pianino e rimane piccino piccino in confronto a quelli della sua età???eheheh E devo dire che mangia anche tanto :-)
    Ciao ciao
    Marta

    RispondiElimina
  11. Uau!! In effetti fa un po' timore!!! E x gli abitini solo taglia 3 mesi in poi! La taglia 1 mese se va bene la usi solo in ospedale!!!

    RispondiElimina
  12. @Herbivors: concordo, l'ideale sarebbe avere le indicazioni in cm! Purtroppo non tutti i vestitini ce l'hanno.
    @Donatella: dita incrociate... 3,5 kg bastano e avanzano! ;-)
    @Anonimo e Arianna: tutti i vestitini che abbiamo al momento sono prestati, quindi non mi faccio problemi di avere vestiti inutili... Prima di comprare qualunque cosa di sicuro vedrò la dimensione effettiva del Robino! E comunque, con tanti amici che hanno avuto figli recentemente, abbiamo già ricevuto un bel po' di prestiti, per fortuna. E' tanto bello far girare capi di abbigliamento che, nella migliore delle ipotesi, si usano poche settimane!
    @Stella: grazie cara!!!
    @Marta: non è ancora detto, sono solo stime per il momento. Però ogni bimbo è a sé! L'importante è che cresca, poi ognuno ha i suoi tempi, no?

    RispondiElimina
  13. Si ognuno ha i suoi tempi, il nostro dottore ha detto che è contento di veder un bimbo che si sta prendendo il tempo per crescere... :-)

    Per i vestitini noi non ne abbiamo quasi mai comperati, tutti ricevuti da altre mamme o comperati d'occasione, per l'ultimo abbiamo dovuto per i primi due mesi comperare dei vestitini taglia mooooolto piccola perché eran tutti troppo grandi...

    RispondiElimina
  14. Il mio fidanzato impazzirebbe per quel WC ahahaha

    RispondiElimina
  15. Ciao cara!!! Passo di qua 3 secondi prima di andare a stendere il primo di un interminabile numero di lavatrici....Allora, il mio pupo è nato mercoledì scorso. Era una sberla di 3,320 gr (sberla perchè su 4 lui è il più grosso, non eravamo preparati!!)ed effettivamente l'anonimo qui sopra ha ragionissima. Se prevedi un pupo grosso, sappi che al mio le taglie 1 mese non andavano, i bottoni o poussoirs al collo parevano strozzarlo, infatti ora lo vesto con 1-3 mesi. Avrà l'effetto dei piedini lunghi, ma a me non importa, gli metto le calzine sopra e non si vede. In bocca al lupo per tutto!!! A presto, Mammaveg
    PS: Complimenti per il coprivater....troppo fico!!!! =)))))

    RispondiElimina

I commenti ai post vecchi sono moderati. Se non vedi apparire il tuo commento, pazienta qualche ora. Grazie!